Oltre otto tonnellate di rame sono state sequestrate a Montalto Uffugo dai Carabinieri Forestale che hanno denunciato un uomo di Napoli per violazione della normativa ambientale. Il materiale, del quale non è stata ancora accertata la provenienza, era stato nascosto nella parte inferiore del cassone di un autocarro con rimorchio fermato, per un controllo, lungo la statale 559 a Taverna di Montalto Uffugo nei pressi dello svincolo autostradale dell’A2. Dall’ispezione svolta dai militari è emerso che il mezzo condotto dalla persona denunciata trasportava materiale metallico riconducibile a tubature, rottami e filamenti. Una parte del materiale era stata anche bruciata probabilmente per impedirne l’identificazione.

leggi altro Redazione Telejonio
altro cronaca

vedi anche

Auto si ribalta nel catanzarese, ferito anziano

Un incidente stradale si è verificato in via Risorgimento nel comune di Olivadi a Catanzar…