I carabinieri hanno arrestato un 40enne di Cosenza, M.B. queste le iniziali, noto alle Forze dell’Ordine per furto in abitazione e resistenza a Pubblico Ufficiale.

I militari, intervenuti presso un condominio ubicato nel territorio tra Fuscaldo e Guardia Piemontese, a seguito della segnalazione fatta al 112 da alcuni condomini che avevano sentito strani rumori provenire da uno degli appartamenti del piano terra, hanno trovato all’interno un uomo intento a rovistare tra gli effetti personali dei proprietari di casa. M.B., vistosi scoperto ed al fine di assicurarsi la fuga, ha scagliato contro i Carabinieri un televisore, prontamente schivato.

Anche una volta messo in sicurezza, l’arrestato ha continuato a pronunciare frasi ingiuriose e minacciose all’indirizzo dei militari operanti. Successivi accertamenti, hanno permesso di accertare che M.B. si era introdotto nell’appartamento, approfittando di una persiana probabilmente lasciata socchiusa. La perquisizione dell’arrestato ha consentito di rinvenire sulla sua persona del denaro sottratto tra gli effetti personali dei proprietari di casa. A seguito dell’udienza di convalida, è stato disposto l’obbligo di firma.

 

 

 

 

 

 

leggi altro Redazione Telejonio
altro cronaca

vedi anche

Chiaravalle Centrale ancora protagonista a “Mezzogiorno in Famiglia”

Chiaravalle Centrale chiude il primo round contro Pergine Valsugana in leggero svantaggio,…