Erano accusati di estorsione aggravata dalla metodologia mafiosa e ora sono stati assolti anche in appello. Si tratta di Luca Gentile, Antonio Voci e Giuseppe Catroppa, arestato nell’operazione chiamata “Dejavu 2” risalente al luglio del 2011. I tre, tra cui Catroppa che ora è collaboratore di giustizia, erano stati assolti in primo grado dal giudice monocratico nel 2013, sentenza a cui si era appellata la Procura. La Corte d’Appello ha confermato per loro l’assoluzione. A difendere gli imputati, gli avvocati Leopoldo Marchese e Gregorio Viscomi.

leggi altro Redazione Telejonio
altro cronaca

vedi anche

Estradati in Italia tre latitanti arrestati in Germania, uno è calabrese

Rientrano oggi in Italia tre latitanti arrestati in Germania ed estradati nel nostro paese…